BLOG

CRICKET-intervista-cliente-studio-hazen-dentista-oderzo

Un caffè con il cliente: Studio Hazen

Per quali attività lo studio si rivolge a Cricket?

Ci rivolgiamo all’agenzia per le attività di marketing, per farci conoscere in modo da acquisire clienti nuovi e presentarci al meglio a chi già si rivolge al nostro studio. L’obiettivo è quello di migliorare sempre più la nostra immagine e di posizionarci per un target più alto.

È stata scelta una comunicazione integrata: quali sono state le ragioni che hanno spinto a questo?

Ci siamo fatti consigliare da Cricket. La conferma che abbiamo centrato l’obiettivo è arrivata quasi subito: lo scorso anno abbiamo partecipato a quattro corsi di formazione per studi dentistici, relativi a tutti gli aspetti delle risorse umane, della vendita, del marketing e della gestione finanziaria. Il coach di marketing è rimasto colpito dalle attività del nostro studio, prendendoci come esempio anche per i corsi successivi: è stata una bellissima soddisfazione, anche per i complimenti ricevuti dai colleghi!

Lo Studio Hazen ha per tutte le sue comunicazioni un preciso stile grafico, lontano da quello che solitamente viene scelto per uno studio dentistico. Cosa ha portato a questa scelta?

Anche qui ci siamo fatti consigliare e ne siamo ben felici! I commenti positivi della nostra clientela sono la conferma che una bella infografica con poche parole è decisamente più apprezzata di una presentazione classica che nessuno ha voglia di leggere. Lo stile è serio e pulito, ma allo stesso tempo diverso, in grado di togliere “pesantezza” allo studio medico. Le brochure sono gradite anche dai bambini: le portano sempre via.

20151022_173819

Sono stati notati dei benefici come conseguenza delle attività di comunicazione?

Sì, anche se strumenti come Facebook e il sito web nel mondo medico richiedono più tempo per portare i propri frutti. Abbiamo notato però molto passaparola tra i clienti, relativo non solo alla comunicazione nello studio, ma anche alle attività digital.

Le attività di comunicazione hanno avuto conseguenze anche sul team dello studio?

Hanno creato un’atmosfera molto positiva all’interno dello studio. Tutti sono fieri di farne parte, e sono orgogliosi del proprio posto di lavoro. Sono partecipi, si interessano e danno suggerimenti, ad esempio sui contenuti delle infografiche che vengono pubblicate sulla pagina Facebook.

Avete intenzione di ampliare le attività di comunicazione in futuro?

Certamente, idee ce ne sono tante (video, incontri informatici, ecc), ma vogliamo prima sfruttare quello che è stato sviluppato fino a oggi, per non sprecare il lavoro svolto.

About Valeria

Social Media & Content Manager Nel tempo libero scrivo per Grazia.it e nel mio blog personale, colleziono makeup e fotografo cibo e paesaggi."Music is my comfort zone"

TAGS > , , ,

Post a comment